Cosa visitare nei Dintorni

Il lago più bello d'Italia

Nella mappa puoi trovare numerosi spunti per visitare il lago:

¤¤START¤¤CULTURA¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤DIVERTIMENTO & NATURA¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

Visita le mete culturali ed i musei del lago

¤¤START¤¤museo della carta e valle delle cartiere¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Resti villa romana della famiglia Noni Arrii¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Vittoriale degli Italiani¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤museo divino infante¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Isola del Garda¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Grotte di Catullo¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤MUSA (Museo di Salò)¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Museo di Santa Giulia¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Arena di Verona¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Museo delle 1000 miglia¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Museo Nicolis¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Le cascate del Varone¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Funivia del Monte Baldo¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Centro Visitatori del Parco Alto Garda¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Giardino Botanico A.Heller¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Orton Botanico Girardi¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Valle delle Cartiere¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Rimbalzello Adventure Park¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Parco Rocca di Manerba¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Gardaland & See life¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Parco SigurtतEND¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Caneva Word & Movieland¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Parco Natura Viva ¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

Tradizione ...visita i paesi del Lago più bello d'Italia

¤¤START¤¤Arco di Trento¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Bardolino¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Bardolino è uno dei principali centri sul lago di Garda, situato tra due punte sabbiose formate allo sbocco di brevi torrenti. Le cose da vedere a Bardolino e dintorni sono così tante che una sola vacanza non basterebbe. D'altronde siamo sulle sponde del lago più grande d'Italia ricco di borghi storici e bellezze naturali che meritano tutte di essere scoperte¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Desenzano¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Desenzano del Garda è una delle località più importanti e famose del lago di Garda. Le cose da vedere a Desenzano sono molte, soprattutto in estate, quando questa ridente località, sulla sponda bresciana, si anima di turisti provenienti da tutta Europa¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Garda¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Gardone Riviera¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Gargnano¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Lazise¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Prima di perderci tra vicoli e piazzette, conoscere la sè opportuno conoscere la sua storia. La fondazione di Lazise si deve ai romani, il nome della città infatti deriva dal latino Lasitium, poi Laceses che significa “luogo lacustre”. Nel 983 la comunità di Lazise chiese all'imperatore del Sacro Romano Impero, Ottone II la possibilità di fortificare il castrum. Gli abitanti di Lazise ottennero ampie autonomie amministrative e poterono disciplinare liberamente pesca e commercio. Per questi motivi, Lazise può essere considerata come il primo libero Comune d'Italia.¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Limone sul Garda¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Malcesine¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Manerba¤¤END¤¤

¤¤START¤¤La cosa che caratterizza questo borbo è senza dubbio la Rocca di Manerba: una delle attrattive più famose del lago di Garda. Meta della classica gita fuori porta da fare in Lombardia, ha attirato l'uomo dalla preistoria fino al XVI secolo. Le differenti condizioni geomorfologiche e pedologiche , insieme alla diversa esposizione, hanno anche favorito le diffusione di numerose varietà di essenze mediterranee e rarità botaniche che fanno del vasto parco (ca 90 ettari) una meravigliosa oasi naturalistica con vista privilegiata sul lago e sulla Valtenesi. Partendo dal centro visitatori, in via della Rocca, e seguendo la strada che conduce alla cima dell'altura si può raggiungere a piedi la fortificazione medievale da cui il sito trae il nome e della quale sono visibili tre circuiti di mura di difesa, il più interno racchiudente la sommitतEND¤¤

¤¤START¤¤Peschiera¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Riva del Garda¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Salò¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Sirmione¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Tignale¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Torbole sul garda¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Complice i suoi panorami mozzafiato, le attività sportive e alcune delle spiagge più belle del lago, ogni scusa è buona per visitare questo angolo del Garda.¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Torri del Benaco¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤

¤¤START¤¤Tremosine¤¤END¤¤

¤¤START¤¤¤¤CR¤¤¤¤END¤¤